Come Creare un Piano Grezzo della Terrazza

In questa guida vedremo come creare il piano grezzo per le fondamenta delle terrazze. Prima di tutto bisogna dire che questo lavoro viene svolto da persone esperte del settore e non da persone dilettanti che non sono del mestiere. Quindi impegniamoci.

Iniziamo il nostro lavoro che con un po’ di volontà e di impegno diventa molto semplice. In base al progetto dell’architetto la terrazza viene picchettata. A partire dall’uscita della terrazza si determinano le altezze finali del successivo rivestimento. Ora possiamo addentrarci nel bel mezzo del lavoro con il secondo passo.

Con la ghiaia grossa si appianano i dislivelli e si stabiliscono delle fondamenta solide. Con il rullaggio a strati delle fondamenta si compatta e si appiana la superficie. In questo modo si crea un piano grezzo. La percentuale di compattezza per il materiale sciolto, come il composto di pietrisco grezzo che possiamo usare è del 33%.

Nel materiale sciolto in grani grossi bisogna fare attenzione che la grandezza dei grani diminuisca verso l’alto e lo spessore dei singoli strati si parifichi via via. In questo modo possono essere evitati successivi dislivelli e cedimenti. Una volta spianate e compresse a strati, le fondamenta realizzate formano il piano grezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *