Come Truccarsi per la Scuola

Ogni trucco deve essere sfoggiato per un occasione. Un make up da sera, elegante e sofisticato, non è certamente adatto per andare a scuola o all’università. Inoltre anche l’età è un parametro da tenere in considerazione quando bisogna scegliere un trucco piuttosto che per un altro. Per una ragazza adolescente l’ideale è realizzare un make-up semplice ed essenziale, perchè osare soprattutto quando ci si trova in contesti istituzionali e formali, come la scuola, sarebbe decisamente fuori luogo. Oggi vi proponiamo un trucco semplice ma d’effetto per chi non rinuncia alla cura del proprio viso e del proprio corpo, anche di fronte al dovere.

Applichiamo una crema idratante ad effetto seboregolatore, particolarmente indicata per chi ha problemi di pelle grassa o mista. Stendiamo un fondotinta in mousse o compatto, che non sia troppo scuro rispetto al nostro incarnato per evitare l’effetto mascherone che su un viso giovane, risulterebbe ancora più grossolano. Stendiamo un velo di cipria trasparente per fissare il tucco, ma senza esagerare altrimenti avremo un effetto “impasticciato”.

Applichiamo come base su tutta la palpebra un ombretto bianco matt, in modo da ottener eun effetto fresco e riposato. Sfumiamolo con un pennello a lingua di gatto, Preleviamo un pò di ombretto marrone opaco e sfumiamolo sulla piega dell’occhio. Cercate di creare delle ombreggiature che non risultino pesanti ma che diano la luce giusta allo sguardo, evitando gli eccessi. Potete rimuovere i residui di prodotti in più utilizzando un cotton fioc.

Pettiniamo le nostre sopracciglia cercando di colmare qualche imperfezione con un ombretto marrone chiaro. Sulle guance applichiamo un blush rosato mentre le labbra saranno rigorosamente naturali grazie a un gloss trasparente o rosato che andrà solo a conferire brillantezza e luminosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *