Come Pulire il Viso in Modo Corretto

La pulizia del viso è un’azione quotidiana molto importante, sia per chi si trucca sia per chi no. Infatti, lo sporco da rimuovere non è caratterizzato solo dai residui di make up: sono principalmente lo smog e la polvere che si depositano sulla nostra pelle e la soffocano, rendendola grigia e opaca.

Lava il viso due volte al giorno, la mattina appena sveglia e la sera prima di andare a letto. Utilizza il detergente più adatto alla tua pelle e che non ti provochi allergie e arrossamenti, applicandolo con un dischetto di cotone. Se hai la pelle delicata, prediligi il detergente in mousse oppure il sapone di Marsiglia (particolarmente indicato per le pelli sensibili).

Se invece hai la pelle mista o grassa, prediligi il detergente in gel. Dopo il detergente, applica il tonico, che svolge un’azione molto importante: restituisce alla pelle il suo ph naturale, che anche il detergente più delicato riesce ad alterare. In commercio esistono svariate tipologie di tonico, adatte a tutti i tipi di pelle: lenitivo, equilibrante, calmante etc.

Dopo la pulizia, utilizza ogni giorno un prodotto idratante: ogni tipo di pelle necessita di una corretta e costante idratazione. Completa poi con l’applicazione di un prodotto specifico per il tuo tipo di pelle: sebo-normalizzante se hai la pelle impura, nutriente se hai la pelle arida e secca, decongestionante se hai la pelle sensibile. Durante l’estate oppure se svolgi attività all’aria aperta, utilizza ogni mattina un prodotto contenente fattori di protezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *